Elena Atzori

Molecole & pellicole

 

Classe 1988, Elena Atzori è nata a Vercelli ma si sente sarda fino al midollo.

Dopo aver vissuto alcuni anni in Sardegna si è trasferita a Roma, dove vive e lavora come farmacista e dove ha portato la passione per la fotografia scoperta da giovanissima.

L’arte di catturare il momento nasce quasi per caso e va a braccetto con la chimica e la ricerca analitica, gli stessi aspetti che ritroviamo nelle istantanee di Elena: visitando il suo profilo Instagram vi renderete conto di come convivono analogico e digitale, dell’equilibrio costante tra arte e trasgressione, bellezza e imperfezione presente nelle sue Polaroid soprattutto quando fotografa il corpo femminile, il suo soggetto preferito.

Continua a leggereElena Atzori

Pussy Riot

ovvero pezzi di ghiaccio in cui brucia una fiamma

Pussy Riot è un collettivo di rivolta punk rock russo, femminista e impegnato nella difesa dei diritti LGBTQ+. Sono conosciute per la loro politica anti Putin e agiscono sotto rigoroso anonimato

E magari fossero rimaste anonime, che a cercare i loro nomi di battesimo su Google uno perde la vista prima di capire come scriverli.

Partiamo dalle origini. Nel 2011 Pussy Riot conta 11 membri comprese Nadězda Tolokonnikova (Nadia), Marija Alëchina (Maria), e Ekaterina Samucevič (Caterina).

Continua a leggerePussy Riot

Starlet

Storia di due donne e un cane

Se non vi piacciono le bionde (le donne, non le birre), Starlet vi farà cambiare idea.

Jane ha ventun anni e vive in California in un appartamento condiviso con una coppia di amici, Mickey e Melissa.
La sua vita inizia in sordina, una dormita un prelievo di sangue e una tappa ai mercatini allestiti nei giardini delle case.

Mentre fruga tra le cianfrusaglie di un’anziana signora scova un thermos e se lo porta a casa, convinta di trasformarlo da urna per ceneri in vaso di fiori.

Continua a leggereStarlet