Starlet

Storia di due donne e un cane

Se non vi piacciono le bionde (le donne, non le birre), Starlet vi farà cambiare idea.

Jane ha ventun anni e vive in California in un appartamento condiviso con una coppia di amici, Mickey e Melissa.
La sua vita inizia in sordina, una dormita un prelievo di sangue e una tappa ai mercatini allestiti nei giardini delle case.

Mentre fruga tra le cianfrusaglie di un’anziana signora scova un thermos e se lo porta a casa, convinta di trasformarlo da urna per ceneri in vaso di fiori.

Continua a leggereStarlet

Jackie

Le persone hanno bisogno della storia. Dà loro forza. Hanno bisogno di sapere che persone reali hanno davvero vissuto qui 

 

Qualcosina del film di Pablo Larraín s’intuisce dal titolo.

La donna con tanti ruoli, qualche marito e tanti figli viene messa in lavatrice a 30 gradi con l’acchiappacolore e viene fuori senza cognomi: Jackie.

I giorni dell’ex first lady durante l’omicidio del presidente Kennedy arrivano per la prima volta sul grande schermo e ci riportano all’inizio degli anni Sessanta, quelli del boom non solo economico e dei fatti di cronaca che vanno veloci quanto gli uomini.

E dei pezzettini di cervello sul tailleur rosa.

Jackie è stata ricordata soprattutto per sto fattaccio, per quel suo sangue freddo seduta al fianco del marito nella macchina presidenziale il 22 Novembre 1963.

Continua a leggereJackie

W.A.R. ! WOMEN ART REVOLUTION

Donne, è arrivato l’arrotino!

Io non capisco l’arte contemporanea“.
Ho sentito questa frase innumerevoli volte e concordo, non è impresa facile.

L’arte contemporanea nasce grazie ai “ribelli” di fine ‘800 e da quel momento inizia la sua corsa inarrestabile, ramificandosi in tendenze gruppi e movimenti di uomini che fecero lo slalom tra guerre e dittature.

Una delle rivoluzioni più importanti fu quella di far uscire l’arte dal quadro. E qui, signore e signori, inizia il divertimento.
Le sperimentazioni fioccano, viene scoperta la pellicola fotografica inizia l’avventura del cinema e i materiali più impensabili diventeranno mezzi d’espressione (e di rottura, vedi la Merda d’artista).

Continua a leggereW.A.R. ! WOMEN ART REVOLUTION